Glucomannano: l’unico integratore comprovato che aiuta a perdere peso

Dopo le vacanze questo anno in fiore diete miracolose e integratori per aiutare a perdere peso, tuttavia, sappiamo che molti di loro non producono buoni risultati nel corpo e tutto ciò che generiamo è uno spreco di denaro e frustrazione importante. Tuttavia, v’è uno dimostrato di aiutare supplemento di perdita di peso, è il glucomannano.

Il glucomannano è una fibra dieta che è estratto da tuberi asiatici e ha una capacità superiore di riposo assorbire acqua, quindi, per reidratare nello stomaco ed occupare il volume dello stesso, crea un senso di sazietà che riduce la quantità di cibo ingerito e aiuta a perdere peso.

Inoltre, essendo una fibra solubile è una soluzione naturale per la stitichezza , riduce la glicemia e il colesterolo e altri lipidi nel sangue. Naturalmente, poiché ogni fibra può causare disagio addominale, flatulenza, diminuisce l’assorbimento di alcuni nutrienti o farmaci.

In breve, tutte queste caratteristiche sono state testate sul glucomannano, così come la sua capacità di aiutare a perdere peso mangiandolo solo mezz’ora prima dei pasti principali accompagnati con acqua, in quantità da 2 a 3 grammi al giorno.

Quello che dovremmo sapere è che di tutti gli integratori alimentari per perdere peso che troviamo sul mercato, l’unico approvato è il glucomannano, naturale e di provata efficacia. Ovviamente, come ogni supplemento, dovrebbe essere opportunamente indicato a ogni persona da un professionista della salute, perché non tutte le persone sono uguali, e in questo caso il glucomannano deve occupare un posto nello stomaco e dilatarsi con acqua, Non è indicato nelle persone con esofagite o restringimento dell’esofago, così come non è raccomandato nelle persone con gastrite.

Come scegliere una crema idratante

Una delle chiavi per evitare l’invecchiamento precocedella pelle è di mantenerla adeguatamente idratata, specialmente in una zona così esposta alle intemperie del tempo come lo è la faccia. E, naturalmente, il modo migliore per ottenere questo è attraverso l’uso di una crema idratante che è efficace e adatta al nostro viso, ma cosa prendere in considerazione quando lo si seleziona? Su unComo.com spieghiamo come scegliere una crema idratante.

Scegli una crema idratante per il viso

La prima cosa che dobbiamo prendere in considerazione quando si sceglie una crema idratante è che si dovrebbe selezionare un prodotto per il viso e un altro per il corpo. La pelle del nostro viso è più fine e più delicata ed è molto più esposta del corpo, quindi richiede potenti idratanti come l’acido ialuronico o la glicerina, oltre a richiedere la crema solare e gli ingredienti che la mantengono bella e sana.

Per scegliere una crema idratante facciale dovresti prendere in considerazione i seguenti aspetti:

Tipo di pelle: acquista sempre prodotti adatti al tuo tipo di pelle. I derma secche hanno bisogno di più nutrienti rispetto mista o grassa. Questo sarà essenziale per garantire l’effetto atteso e per evitare di dare alla pelle più oleosità del necessario.

Età della pelle: prima dei 25 anni possiamo scegliere una crema idratante che idrata solo la pelle, tuttavia dopo questa età è importante considerare gli ingredienti che aiutano a rallentare l’invecchiamento. Attualmente i marchi più importanti hanno linee per la pelle giovane, adulta e matura, scegli quella che fa per te.

Il tempo o la stagione: se vivi in ​​una zona calda tutto l’anno, o se ci sono stagioni, è importante scegliere una crema idratante a seconda del periodo dell’anno o della temperatura. Nei mesi caldi il prodotto dovrebbe essere più leggero per non fornire lo stesso spessore, mentre in inverno possiamo optare per una crema più densa perché la nostra pelle si asciugherà molto di più.

Di giorno e di notte: le creme per il giorno contengono nutrienti a breve termine che di solito sono accompagnati dalla protezione solare. D’altra parte, quelli di notte hanno sostanze nutritive che agiscono in modo molto più profondo, riparando la pelle mentre dormiamo. Questo è il motivo per cui è molto importante scegliere un prodotto per il giorno e un altro per la notte, in modo da idratare efficacemente la pelle.

Contorno occhi e resto del viso: inoltre non dimenticare che devi scegliere una crema idratante per il contorno occhi e un’altra per il resto della pelle. Il derma che è intorno agli occhi è molto più fine e più delicato, motivo per cui richiede un’attenzione speciale con cosmetici privi di profumo che aiutano a ridurre borse, occhiaie e linee sottili.

Scegli una crema idratante per il corpo

Per quanto riguarda l’ idratante per il corpo, l’offerta sul mercato è varia e, al di là della preferenza di marca di ciascuno, la raccomandazione al momento della scelta è la seguente:

Tipo di pelle: come nel caso delle creme per il viso, se la pelle è secca o normale ha esigenze diverse quindi è opportuno scegliere il prodotto giusto.

Che sia di rapido assorbimento: questo aspetto è importante per assicurare che la crema sia assorbita correttamente, fornendo idratazione ma senza generare quella sensazione di accumulo di grasso.

Condizioni speciali: pelli molto secche che hanno una propensione a sviluppare dermatiti o altre condizioni speciali richiedono creme con sostanze come l’urea, che contribuiscono a fornire un idratazione altamente efficace migliorare l’aspetto della pelle.

Consulta il tuo dermatologo se…

Se si dispone di alcune condizioni come l’acne grave, eczema, arrossamento della pelle, dermatiti, ecc, si consiglia di consultare il proprio dermatologo prima di scegliere idratante, perché uno specialista in grado di guidarvi correttamente per trovare il prodotto ideale per mantenere la pelle sano.

Se vuoi leggere altri articoli come Come scegliere una crema idratante, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Beauty and Personal Care oppure puoi anche scaricare l’ app dimoda BeautyTips , l’applicazione ideale per essere sempre “Bella”.

5 consigli per prevenire l’eiaculazione

Per avere una vita sessuale piacevole, le persone dovrebbero lasciarsi trasportare dalle carezze e dai desideri; Tuttavia, l’orgasmo maschile può talvolta arrivare molto rapidamente, quindi è necessario conoscere alcune chiavi per evitare l’eiaculazione.

Secondo la psicologa Marianne Leyton , collaboratrice del portale About, se il tuo partner ha problemi con l’eiaculazione precoce o se vuoi solo prolungare il piacere delle tue relazioni sessuali, i seguenti suggerimenti ti aiuteranno a realizzarlo:

Distensione. Quando il tuo partner ti dice che sta per eiaculare, smetti di muoverti, in questo modo ridurrai l’eccitazione. Puoi completarlo con carezze o baci mentre questo accade.

Note. Analizza la tua respirazione. Le persone di solito inspirano ed espirano rapidamente e con forza, quindi guidali per fare un respiro profondo e controllare la loro energia sessuale. Una volta che hai ripreso il controllo, riavvia i movimenti sessuali lentamente e sensualmente.

Premere il perineo. Questa zona si trova di fronte all’ano e consente di fermare efficacemente l’eiaculazione. Stringi saldamente senza ferirlo per qualche secondo, mentre alza i muscoli pelvici.

Tirare i testicoli. Puoi scoprire che un uomo sta per eiaculare quando i suoi testicoli si avvicinano al corpo. Se li allontani delicatamente dal corpo, puoi ritardare l’eiaculazione.

Spremere il pene. Nel momento in cui il livello di eccitazione è al massimo, interrompi i movimenti e rimuovi il pene dalla vagina, in modo da poterlo stringere sensualmente tra le dita, sotto il glande, alla base o sulla punta.

Dopo aver praticato uno di questi punti, continua con il gioco erotico per recuperare l’ eccitazione e continuare a goderti l’incontro intimo. Ricordati di mantenere una comunicazione aperta per esprimere i tuoi gusti.

Combina queste due potenti erbe e accelera la perdita di peso

Molte volte si vuole perdere peso, iniziare a seguire un piano alimentare sano, fare esercizi, ma, anche così, si vuole prendere qualche rimedio naturale che ti aiuterà ad accelerare la perdita di peso…

Sicuramente ti è successo.. beh, ti dico che prendere un po ‘di erba quando stai cercando di perdere peso ti aiuterà a raggiungere il tuo obiettivo molto più velocemente …

Alcuni di quelli che usi nel cibo, ma quello che non sapevi è che può anche aiutarti a bruciare grassi…

La natura ci offre molteplici alternative, erbe, radici, piante o specie che hanno risultati eccellenti quando si vuole perdere peso.

Immagina di poter controllare la tua ansia, allo stesso tempo eliminare le tossine, livellare la tua insulina, proprio questo e altro è ciò che rende origano e rosmarino nel tuo corpo.

Queste due piante combinate hanno proprietà che livellano l’insulina… ricorda che quando hai una mancanza di controllo in questo ormone, il corpo inizia ad accumulare più grasso e questo non è quello che vuoi…

Cominciamo con l’ origano, è un ottimo digestivo ed è indicato per aiutare a metabolizzare i grassi.

Indubbiamente, l’origano ha proprietà dimagranti, perché stimola la secrezione di bile, emulsionando i grassi e contribuendo ad eliminarli dal corpo.

Ad esempio, se si consuma tè origano, aiuta a eliminare i gas in eccesso e i liquidi, diminuendo il gonfiore dell’addome.

Gli specialisti dicono anche che le proprietà snellenti dell’origano sono legate alla sua attività antiossidante, che migliora e accelera l’eliminazione dei grassi.

Oltre alle sue proprietà snellenti, l’origano ha anche altri vantaggi

Contro l’insonnia

Non dormire abbastanza, danneggia decisamente il tuo processo di perdita di peso, rallenta il tuo metabolismo, oltre a sentirti a corto di energia, di solito devi mangiare molto di più.

L’ingestione di infusioni di origano risulta inoltre altamente raccomandata per risolvere i disturbi del sonno, poiché aiuta a rilassare il corpo.

A causa delle proprietà sedative, è indicato per trattare casi di ansia in questo caso, è consigliabile prendere l’infusione un’ora prima di andare a dormire per addormentarsi più velocemente.

Circolazione sanguigna

Altri benefici del consumo di infusioni di origano è che favorisce la circolazione sanguigna.

Evitare l’apparizione di malattie cardiache e mal di testa causate da una scarsa fornitura di sangue al cervello.

Quando stai perdendo peso e fai degli esercizi, l’origano ti aiuterà a massimizzare i risultati dei tuoi allenamenti e quindi a perdere peso più velocemente.

Ora è il turno del Romero, molti lo conoscono già e in effetti lo usano per aromatizzare i pasti.

Il Romero, diuretico, digestivo, antigas (che combatte il gonfiore addominale) ha anche proprietà antiossidanti.

La cosa migliore del rosmarino è che ti aiuta a controllare l’ansia che a sua volta produce le voglie.

Il tè al rosmarino viene anche usato per trattare l’ipertensione e la caduta dei capelli.

Il rosmarino ha proprietà carminative, che facilitano l’eliminazione dei gas accumulati nel sistema digestivo.

Secondo una recente ricerca dell’Università dell’Illinois, entrambi gli ingredienti sono così efficaci nel ridurre i livelli di zucchero nel sangue che sono indicati sia per le persone in sovrappeso che per quelle con diabete.

Sicuramente ti starai chiedendo come puoi combinare questi due potenti ingredienti dimagranti…

Ecco perché condivido questa ricetta con te in modo da poter preparare un drink:

ingredienti:

  • Un cucchiaio di origano secco
  • Un cucchiaio di rosmarino essiccato
  • Un litro d’acqua

preparazione:

Fai bollire un litro d’acqua, una volta bollente, spegni la pentola e aggiungi l’origano e il rosmarino

Coprire la pentola, lasciare riposare per 5-10 minuti, quindi procedere a filtrare la bevanda ed essere pronti a prenderla.

Come si beve?

Si consiglia di prendere l’infuso due o tre volte al giorno, il primo prendere si può fare su un digiuno, dopo pranzo e un altro prima di coricarsi.

È preferibile che non aggiunga alcun dolcificante, invece puoi aggiungere un po ‘di succo di limone.

Olio di rosmarino

L’olio in questa erba è spettacolare da massaggiare, in alcuni casi può aiutarti a modellare il tuo corpo.

Ad esempio, quando si massaggia la zona dell’addome e dell’anca, si può aiutare a ridurre l’infiammazione della zona interessata, riducendo il gonfiore addominale e eliminando la pelle arancione nota anche come cellulite.

Mentre è vero che il rosmarino e l’origano possono aiutarti a perdere peso, devi mantenere uno stile di vita sano, mangiare cibi a basso contenuto di grassi ed esercitare il tuo corpo è la chiave per eliminare il grasso e mettersi in forma.

Condividi con me la tua esperienza e dimmi come usi queste due erbe nella tua cucina …

Ricorda che insieme possiamo rendere la tua vita più sana